venerdì 28 novembre 2014   h. 10:25

Alzheimeir: rischio ridotto del 20% con 3-5 tazze di caffe  al di

Alzheimeir: rischio ridotto del 20% con 3-5 tazze di caffe' al di

Londra - Bere da 3 a 5 tazze di caffe' al giorno potrebbe ridurre del 20 per cento il rischio di sviluppare l'Alzheimer. Queste, in estrema sintesi, le conclusioni di un rapporto dell'Institute for Scientific Information on Coffee, finanziato da importanti aziende europee che producono caffe'. I risultati sono stati presentati in occasione dell'annuale Congresso europeo sull'Alzheimer a Glasgow. Secondo il rapporto, i polifenoli contenuti nel caffe' sarebbero in grado di proteggere l'organismo da questa malattia neurodegenerativa.